COMPRARE SU CARTA? E’ MERAVIGLIOSO SE SAI COME FARLO!

Vuoi cambiare casa e hai deciso di comprarne una in costruzione? OTTIMA SCELTA, ma  fai molta attenzione!

project

I primi anni del 21esimo secolo hanno segnato un periodo di forte crescita delle compravendite immobiliari con il conseguente aumento esponenziale dei valori al metro quadrato.

Proprio in quell’epoca le imprese di costruzioni vendevano gli alloggi “su carta” ancora prima di presentare il progetto in comune.

Oggi è un lontanissimo ricordo e ripeterlo sarebbe solo una chimera, ma comprare su carta è possibile, ma soprattutto facile e conveniente se sai come farlo.

“Vendere su carta” è il sogno rimpianto delle imprese di costruzioni ancora attive, ma “comprare su carta” è un ottimo vantaggio per chi vuole avere l’alloggio dei suoi sogni, la casa a sua immagine e somiglianza.

Si, perché comprare sul nuovo significa scegliere proprio tutto senza accontentarsi. Scegli piano, scegli l’esposizione al sole, scegli la suddivisione degli spazi, ma soprattutto scegli con quali pavimenti, rivestimenti e sanitari darai vita ed anima alla tua casa e sarai in ASSOLUTO IL PRIMO!

 

Essere IL PRIMO è un aspetto molto importante nella vita di ciascuno di noi in diverse circostanze, e lo è anche nella occupazione di una casa.

shutterstock_103882439

Solo comprando “in costruzione” puoi beneficiare della posizione di PRIMO ASSOLUTO, non devi farti piacere il pavimento scelto da un’altra persona, non devi accontentarti del piano in cui si trova l’alloggio che ti piace così tanto dentro ma…certo però il piano… non devi tenerti le porte in legno con inserti in vetro perché comunque sono ben tenute e sarebbe un peccato, ma soprattutto un costo, cambiarle.

 

Numerosi sono i benefici nel comprare “in costruzione” ma fai molta ATTENZIONE a controllare tutti gli aspetti che si nascondono dietro a questa strada.

 

  1. troubleNon dimenticarti di chiedere la dovuta garanzia sulle somme che verserai al costruttore
  2. Fai dei controlli sull’impresa di costruzioni per capire quanto sia solida come società
  3. Cerca di capire se esiste un mutuo sull’acquisto del terreno da parte della proprietà o se l’impresa ha chiesto un finanziamento per la realizzazione della costruzione.

Se pensi che tutte queste cose siano troppe per te ed hai PAURA di sbagliare o di farti sfuggire qualcosa, lasciami i tuoi riferimenti compilando il form apposito e sarò lieta di seguirti passo dopo passo per aiutarti a comprare LA CASA CHE AMERAI.

 

Credi nei tuoi sogni e realizzali.

Veronica.

 

Lascia un Commento

*